sabato 6 marzo 2010

Le donne dell'Alto Atlante


La vita quotidiana nell' Alto Atlante è faticosa e preziosa. Gli uomini lavorano la terra e sono responsabili del taglio della legna per l'inverno e la vendita al suq della produzione agricola e del bestiame. Le donne si prendono cura dei bambini, fanno il pane, cucinano, accudiscono il bestiame, attingono l'acqua, filano, tessono e affrontano la maggior parte dei lavori stagionali: la mietitura, la raccolta delle olive, delle mandorle e delle noci, la pelatura del mais, l'approvvigionamento d'acqua e di legna minuta....

8 marzo festa della donna
auguri a tutte le donne!!!
Condividi l' articolo su Facebook

2 commenti:

Claudio Cerri ha detto...

molto belli i trucchi nelle foto!
A presto!

najim ha detto...

*_____* ciao Claudio,
hai ragione...sono molto belli e molto caratteristici..
a presto
Najim